26/10/2017 -

Palletways Group, il principale network specializzato nella distribuzione di merce pallettizzata in Europa, ha potenziato i suoi servizi grazie all’apertura di un nuovo hub regionale e internazionale nella Germania meridionale.


La struttura inaugurata a Neufahrn, vicino Monaco di Baviera, è il secondo hub di Palletways in Germania e segue l’apertura dell’hub di Knüllwald-Remsfeld in Assia e la costituzione di un hub regionale per l’area Reno-Ruhr a Nijmegen in Olanda. Il nuovo hub di Neufahrn gestirà anche le spedizioni internazionali e permetterà di accelerare il traffico generale verso la Germania meridionale fornendo percorsi più rapidi e un servizio di migliore valore ai clienti del Sud Europa.


I Concessionari nella vicina Austria, in Italia e Spagna beneficeranno di una connessione più diretta, con tempi di transito che, secondo le previsioni, si ridurranno in media di un giorno.


Un hub regionale nel Sud-Est della Germania offre molte opportunità per il network Palletways Tedesco, che può già contare su 20 concessionari nella regione bavarese. Grazie al nuovo hub, i Concessionari non avranno più bisogno di viaggiare fino all’hub di Knüllwald-Remsfeld in Assia per ritirare e consegnare la merce riducendo in maniera significativa i costi e tempi di viaggio. A partire da settembre 2017, sette Concessionari del network sono collegati direttamente a Neufahrn e si prevede che a questi se ne aggiungeranno altri molto presto.


Il nuovo hub regionale sarà pienamente supportato dalla piattaforma IT e di customer service di Palletways, vincitrice di diversi premi, la quale consente di tracciare in tempo reale tutte le spedizioni lungo tutto loro il percorso.


Albino Quaglia, Presidente di Palletways Italia ha dichiarato:

“Questo investimento è importante perché aggiunge ulteriore capacità al Network, introducendo un collegamento diretto tra due are geografiche in cui l’interscambio di merci è particolarmente rilevante. Questa nuova apertura getta le basi per un’ulteriore crescita man mano che il nostro network continua ad espandersi in tutta Europa”.

 


Luis Zubialde, Chief Operating Officer di Palletways Group, ha aggiunto:

"Questo investimento renderà più accessibile e conveniente spedire con Palletways verso il sud della Germania e l’Europa meridionale. Il nuovo hub supporta le nostre ambizioni di crescita e permette alla nostra infrastruttura di continuare rafforzare i collegamenti e la qualità del servizio nei paesi europei in cui operiamo. Allo stesso tempo, l’inaugurazione di Neufahrn è un segnale chiaro che Palletways si è stabilmente affermata nei mercati tedeschi ed europei dove continua a svilupparsi con successo”.

 


Oltre ai tre hub regionali ora attivi, Palletways Germania gestisce un centro di smistamento nella città olandese di Nijmegen, inaugurato lo scorso anno, dove i concessionari possono offrire ai propri clienti spedizioni di merci palletizzate verso Belgio, Paesi Bassi, Regno Unito, Irlanda e Francia con un livello di servizio molto elevato. Con questo nuovo investimento, il gruppo Palletways avrà impiegato oltre 10 milioni di euro nel network tedesco sin dall'apertura del suo hub principale a Homberg nel 2011. Anche il numero dei concessionari tedeschi è cresciuto, passando da 18 nel 2011 ai circa 70 di oggi.


Il network paneuropeo di Palletways sta crescendo a un ritmo sostenuto. Oggi gestisce 45.000 pallet al giorno in tutta Europa ed i suoi volumi sono cresciuti del 10% negli ultimi 12 mesi. L’azienda ha recentemente investito in nuovi hub tra cui Lodz (Polonia), Avonmounth (UK), Jaen (Spagna), Knüllwald-Remsfeld (Germania) e ampliato le strutture esistenti a Saragozza (Spagna) e Milano (Italia). 

Share this page:  
;